Non possiamo dirigere il vento, ma possiamo orientare le vele!

Blogger e sognatrice.

Credo nella forza delle donne, credo nella loro capacità di reinventarsi, di adattarsi e di rialzarsi sempre e comunque. Credo che quando siamo guidate da un’ispirazione siamo capaci di realizzare tutto quello che sogniamo.

Ecco chi sono.

Ecco perché ho deciso di aprire il mio blog! Non potevo più fare l’assistente dentista per motivi di orari e di famiglia.

Così ho deciso di rimanere legata a questa professione che ho amato attraverso i miei articoli che sono frutto di ricerca e di esperienza in questo campo. Se consideriamo anche quanto mi piace scrivere, direi che aver dovuto lasciare il lavoro è stata per me un’opportunità più che una perdita!

 

E’ così che ho orientato le mie vele

Sono Annalisa, da poco blogger e da sempre sognatrice! Sposata e mamma di due figli, ho un cane e un gatto. Sono amante della natura e di tutto quello che è correlato ad essa. Adoro circondarmi di amici ma amo anche la solitudine.

Sarò banale ma è nei momenti di solitudine che se sappiano ascoltarci possiamo poi realizzare grandi cose!

In uno di questi momenti ho trovato la mia ispirazione e l’ho seguita. Senza tante domande senza tanti perchè, mi sono ascoltata e ci ho creduto.

Sentivo il bisogno di creare uno spazio mio dove potermi esprimere liberamente qualcosa da creare giorno dopo giorno. Qualcosa che mi entusiasmasse di nuovo.

Perché non un blog? Ormai queste sono realtà dei giorni nostri. La gente legge moltissimo sui blog, io stessa lo faccio. E così è stato, ho cominciato a studiare a fare ricerca a buttare giù idee su cosa pubblicare e poi l’ho fatto. 

Anzi mi chiedo perché non ho cominciato prima? Ho sempre adorato scrivere. Infatti da qui l’idea di scrivere di quello che mi piace e conosco.

 

Ogni cosa a suo tempo

Forse non avrei avuto tempo di dedicarmi a un blog  con due bimbi piccoli e il lavoro part time. Forse non avrei avuto nemmeno l’entusiasmo, ne la maturità, ne la consapevolezza che ho adesso e neanche le spalle larghe per sopportare tutte le critiche inevitabili che ci sono quando ci si espone.

L’importante per me è non avere il rimpianto di non averci provato.

Non importa se non avrà seguito, quello che conta è che ho vinto questa sfida di realizzare questo progetto che mi ha richiesto tempo, dedizione e conoscenze che fino a prima non avrei immaginato esistessero.

Non è stato facile…dominio, hosting, licenze, privacy…che complicato il web!

Però ho scoperto un mondo nascosto che mi piace molto. Ora guardo con occhi diversi un sito, so che dietro un pezzo c’è parecchio lavoro almeno per chi lo fa seriamente.

Quindi ti ringrazio tantissimo se hai letto fino qui.

Ti auguro buona lettura su mio blog e  buona vita!

Blogger e sognatrice