Donna in gravidanza

Denti e gengive in gravidanza

Il periodo della gravidanza è un momento bellissimo per la donna ricco di aspettativa e di speranza.

Ma oltre a tutte le gioie che si porta dietro ci sono anche diversi problemi coi quali dovrei fare i conti.

Primo fra tutti è il cambiamento ormonale che avviene nel tuo organismo in grado di modificare la composizione della saliva provocando vari disturbi.

Quindi gengiviti e carie dentale possono svilupparsi con più facilità inoltre il fabbisogno di effettuare piccoli spuntini tra un pasto e l’altro favorisce la formazione della placca.

Proprio per questo motivo la tua igiene orale dovrà essere più curata del solito, onde prevenire la salute dei tuoi denti e delle tue gengive.

La prima cosa che puoi fare se stai programmando una gravidanza o se sospetti di essere incinta è una visita odontoiatrica.

In questo modo potrai intervenire per tempo se ce ne fosse bisogno. Infatti il primo trimestre è un periodo ancora abbastanza sicuro per poter effettuare eventuali cure.

Ovviamente meglio minimizzare al minimo qualsiasi intervento.

Quando fare la pulizia dei denti in gravidanza?

Per quanto riguarda invece la seduta di igiene orale direi che è assolutamente consigliata. Anche questa meglio farla all’inizio perché negli ultimi due mesi di gravidanza potrebbe essere poco confortevole stare seduti sulla poltrona del dentista.

Si possono fare le radiografie dentali?

Anche se è meglio evitare le radiografie durante il periodo della gravidanza se fossero indispensabili possono essere eseguite. Infatti la quantità di radiazioni è comunque limitata e coinvolge solo una piccola parte del corpo lontana dal feto.

Donna in gravidanza che si lava i denti

Carie e gengivite in gravidanza

Se non rimuovi correttamente la placca che si forma sui denti, i batteri in essa contenuti trasformano gli zuccheri in acidi. 

Questi acidi sono in grado di rovinare lo smalto cariandolo.

Per questo motivo devi mantenere puliti i tuoi denti, specialmente se hai bisogno di fare molti spuntini durante il giorno. 

Per lo stesso motivo l’igiene dentale va curata anche per prevenire la gengivite durante la gravidanza.

Le gengive infatti risentono dell’ormone della gravidanza: il progesterone.

Questo ormone aumenta il flusso sanguigno nei tessuti e può favorire disturbi alle tue gengive, facendole diventare rosse e gonfie.

La cosa si può risolvere con i giusti metodi, continuando a spazzolare bene con uno spazzolino morbido #pubblicità, usando prodotti specifici e magari facendo qualche sciacquo anche solo con acqua e bicarbonato.

Importante se ci sono episodi di vomito, sciacquarsi bene il cavo orale per non peggiorare la situazione.

Leggi l’articolo di approfondimento ‘ Gengivite in gravidanza, rimedi ‘.

Mal di denti in gravidanza 

Che farmaci posso usare?

Se dovesse comparirti un forte mal di denti in gravidanza devi rivolgerti subito al tuo ginecologo o al tuo dentista. 

Solitamente la tachipirina è un farmaco che si può prendere, ma poi bisogna comunque intervenire. 

Per fortuna anche l’anestesia per eventuali cure è ben tollerata. Quindi non aspettare, ricordati che i problemi di salute orale e il rischio idi infezione per te e per il tuo bambino sono molto peggio di qualsiasi intervento odontoiatrico.  

Le indicazioni sopra riportate sono a carattere generale e informativo e non sostituiscono in alcun modo quelle del medico odontoiatra.

 

Gentile utente ti informo che, in qualità di Affiliato Amazon, io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei eventualmente generati dai miei link presenti negli articoli del blog e segnalati con #pubblicità. Questo per te non cambia nulla, infatti il prezzo finale rimane uguale.

I prodotti consigliati sono stati scelti per te con la massima cura e competenza, ti ringrazio se li sceglierai.

Condividi la tua opinione