Cartine per la misurazione del pH salivare

pH della saliva: quale è il giusto valore

Il pH della saliva dovrebbe avere un valore vicino alla neutralità ossia 7. 

Quindi in una scala che va da 0 a 14 dove zero è il valore più acido e 14 quello più basico, il pH salivare si trova proprio a metà per questo viene definito neutro.

Ovviamente il valore ideale oscilla tra 6,5 e 7,4 non è sempre fisso.

In questo modo la saliva garantisce una buona difesa della cavità orale.

Ogni volta che si mangia il ph della bocca subisce notevoli variazioni.

Il suo rientra nella normalità nel giro di un paio d’ore, se non continuiamo a mangiare..

Agrumi che rendono acido il ph della salivaCosa succede quando il ph della saliva scende?

Quando mangiamo il ph salivare subisce dei cambiamenti a seconda dei cibi che ingeriamo.

I cibi acidi fanno precipitare il ph della saliva con conseguente rischio di erosione dentale e quindi di sensibilità.

Questo avviene quando il ph scende al di sotto del valore 5,5.

Avete presente la sensazione che si sente sui denti quando si bevono le bibite gassate o il vino bianco? Ecco quella sensazione si avverte quando il ph scende velocemente a livelli molto bassi. 

Leggi anche ‘ Bocca secca di notte, 3 cosa utili da fare ‘.

E quando il ph della saliva sale troppo?

Quando il ph della saliva sale troppo può causare comunque problemi.

Infatti la saliva è un sistema di difesa della bocca e i suoi valori vanno mantenuti tra 6,5 e 7,5.

Se diventa basico i sali in essa contenuti favoriscono la cristallizzazione della placca e la formazione del tartaro.


Anche le gengive possono risentire dell’effetto dell’ambiente basico.

Quali cibi favoriscono l’acidità della saliva?

Cosa mangiare quando si ha la bocca acida?

Alcuni cibi più di altri favoriscono l’acidità della saliva mettendo a rischio lo smalto dei denti.

Tra la frutta ad esempio segnalo i pompelmi, le arance, i limoni e le ciliegie (ph 4), ma anche pomodori e bevande gassate sono acidificanti.

Bevande come l’alcol e il caffè invece influisco sulla quantità di saliva prodotta, riducendola e creando quindi un ambiente orale acido.

Quando mangiamo il ph salivare si altera e ci mette come minimo 20 minuti per tornare a livelli quasi normali.

In questo lasso di tempo si può favorire il processo risciacquando la bocca con semplice acqua.

Lavare i denti immediatamente dopo mangiato non è indicato; al massimo si può usare uno spazzolino morbidissimo e un dentifricio delicato solo per questa operazione. 

Per un igiene più approfondita meglio attendere un pò così non si crea ulteriore stress meccanico allo smalto.

Procedere anche con la pulizia della lingua è importante, scopri come farlo nell’articolo di approfondimento ‘Come pulire la lingua’.

In aiuto possono venire anche alcuni collutori alla clorexidina.

 I cibi che invece aiutano a ridurre l’acidità sono tutti i carboidrati complessi come pasta, riso e patate.

LEGGI ANCHE ‘DENTIFIRCIO: GUIDA ALLA SCELTA’

Come capire se ho la saliva acida

Perchè la saliva è acida?

Avvolte la saliva è acida per motivi diversi dall’alimentazione o dall’igiene orale, come il reflusso o il diabete.

Uno dei segnali di allarme se si ha la saliva acida è la sensazione di amaro in bocca.

Se questa situazione si protrae nel tempo, magari a causa di un’alimentazione scorretta, subentra la sensibilità dentale.

L’alitosi può essere un altro segnale a cui prestare attenzione.

Infine anche la comparsa frequente di afte della bocca  devono insospettirti.

Se vuoi toglierti ogni dubbio su Amazon trovi in vendita le cartine tornasole #pubblicità che misurano l’acidità della tua saliva.

Meglio utilizzarle prima di mangiare o un’ora dopo aver mangiato così il risultato sarà più preciso. 

Gentile utente ti informo che, in qualità di Affiliato Amazon, io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei eventualmente generati dai miei link presenti negli articoli del blog e segnalati con #pubblicità. Questo per te non cambia nulla, infatti il prezzo finale rimane uguale.

I prodotti consigliati sono stati scelti per te con la massima cura e competenza, ti ringrazio se li sceglierai.

 

Condividi la tua opinione